Volontariato

Progetto per le detenute della Casa circondariale di S. Vittore

Passare dalla morale del senso di colpa all’etica della responsabilità può essere la nuova frontiera in materia di giustizia (terrena): far pagare a chi ha fatto il torto, con la giusta pena. Un giudizio di responsabilità che si collega a una giustizia non vendicativa ma riparativa, focalizzata non sulla colpevolezza di chi ha offeso ma sulle conseguenze dell’illecito, per provare, con “ago e filo”, a ricucire e riparare.

Di Alessandro Palma

Dalla rivista [in]Oltre gli Occhi, numero 5, estate 2019

Di Alessandro Palma

Dalla rivista [in]Oltre gli Occhi, numero 4, inverno 2018

Di Alessandro Palma

Dalla rivista [in]Oltre gli Occhi, numero 3, estate 2018